fbpx
+39 0237902955 info@pqdesign.com

Wearables design

Winlet

Dispositivo indossabile per la sicurezza delle donne

 

Cliente
Security watch

Servizi
Design
Development
Manufacturing

2020

Categoria:

Consumer | Indossabili

Winlet è un progetto che abbiamo seguito per la startup italiana Security Watch nata dall’incontro di esperti di sicurezza, vigilanza e tecnologia digitale. L’idea alla base della collaborazione con la nostra agenzia di industrial design è stata di ideare e portare sul mercato un dispositivo indossabile dotato di una sirena allarme deterrente per l’aggressore. Abbiamo lavorato con il team di ingeneri elettronici e del suono per progettare e mettere a punto il dispositivo con l’obiettivo di ideare un device discreto, elegante e iperfemminile.

Il problema

“Una donna su tre nel mondo subisce violenza fisica o sessuale, per lo più da parte di un partner intimo” UN Women

Un device per la sicurezza delle donne dovrebbe essere un dispositivo in grado di adattarsi bene alle diverse esigenze di ognuna di loro. Analizzando il nostro utente di riferimento ci siamo accorti che era necessario progettare un device capace di rispondere adeguatamente ai diversi stili di vita. Abbiamo creato un prodotto versatile che si adatta bene a diversi contesti e tipologie di persone.

Analisi utente

17 anni, studentessa

 

Vorrei un prodotto che mi faccia sentire al sicuro durante le mie sessioni sportive serali, un prodotto facile da indossare in ogni condizione.

 

 

 

 

 

25 anni, addetta alle vendite

 

Mi piace uscire con i miei amici, ma tornare a casa da sola è abbastanza pericoloso nella mia città. Vorrei un prodotto che possa scoraggiare i malintenzionati.

 

 

 

35 anni,  Direttrice

 

Spesso mi ritrovo a girare da sola per la città. Mi è capitato in passato di trovarmi in situazioni sgradevoli. Per questo mi piacerebbe avere un dispositivo per la mia sicurezza, che mi faccia sentire serena.

 

 

 

 

L’esperienza

È stato considerato ogni aspetto legato all’ultizzo del device, in primis abbiamo analizzato le situazioni e gli stati d’animo in cui si sarebbe trovata la nostra utente ad usarlo. Da questa riflessione abbiamo optato per un sistema di abilitazione della richiesta di aiuto accessibile anche in condizioni di panico. Il tasto che attiva la sirena allarme e la chiamata alla centrale è grande quasi quanto tutto il device, risulta quindi estremamente accessibile anche in condizioni di panico. Il device è inoltre dotato di due accessori che lo rendono versatile: il primo è un gancio che abbiamo progettato per dare la possibilità all’utente di appenderlo al proprio portachiavi o collana/bracciale. Il secondo è un cupolino di protezione che consente di trasportare il device all’interno di una borsa senza correre il rischio di attivarlo per errore.